Eco Bike Design Contest 201210.03.2012

ecobikedesign_00

Solsonica e POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, bandiscono un concorso finalizzato alla selezione di progetti innovativi relativi a una bicicletta assistita elettricamente e a una pensilina fotovoltaica per il suo ricovero e ricarica.

I due prodotti (bicicletta assistita e pensilina) dovranno costituire un unico progetto che dimostri continuita` in termini funzionali, di usabilita` ed estetici, e che veicoli i valori e l’identita` del marchio Solsonica.

La finalità e’ selezionare progetti innovativi e funzionali che sfruttino le potenzialità del fotovoltaico e dell’energia elettrica per una bicicletta sostenibile, affrontando le nuove sfide legate all’ottimizzazione dell’utilizzo dell’energia. I progetti proposti dai candidati dovranno sintetizzare il connubio perfetto tra design e funzionalità.

Comunicato Stampa

Industria e Università insieme per promuovere l’innovazione nel settore della mobilità sostenibile attraverso un concorso che unisce tecnologia e creatività. Solsonica e POLI.design premiano con 7.000 euro i progetti innovativi relativi a una bicicletta assistita elettricamente e una pensilina fotovoltaica per il suo ricovero e ricarica.

La sfida è quella di progettare una nuova visione di mobilità elettrica a due ruote. Ai partecipanti viene richiesto di esprimere la loro creatività in progetti innovativi relativi a una bicicletta assistita elettricamente e a una pensilina fotovoltaica per il suo ricovero e ricarica.
Il montepremi totale in palio è di 7000 euro (4000 euro al miglior progetto, 2000 euro al secondo e 1000 euro al terzo).
Il Concorso è organizzato da Solsonica spa, il maggior produttore in Italia di celle, moduli e soluzioni fotovoltaiche, all’avanguardia nella ricerca e nello sviluppo di processi e prodotti innovativi per migliorare l’efficienza dei sistemi fotovoltaici e da POLI.design Consorzio del Politecnico di Milano che opera per valorizzare il Sistema Design del Politecnico attraverso progetti formativi postlaurea avvalendosi di docenti e strutture dei migliori laboratori sperimentali d’Europa per il design.
Il concorso è patrocinato da ADI Associazione Italiana per il Disegno Industriale e il bando è stato elaborato secondo le norme internazionali concordate con ICOGRADA, ICSID, IFI.
La finalità è selezionare progetti innovativi e funzionali che sfruttino le potenzialità del fotovoltaico e dell’energia elettrica per una bicicletta sostenibile, affrontando le nuove sfide legate all’ottimizzazione dell’utilizzo dell’energia.
I progetti proposti dai candidati dovranno sintetizzare il connubio perfetto tra design e funzionalità.

COME si partecipa?

Ogni progettista (o gruppo di progettisti) creerà il concept di una bicicletta assistita elettricamente e di una pensilina fotovoltaica per il suo ricovero e ricarica. Entro il 29 giugno 2012 dovrà inviare al massimo 3 tavole A3, una breve relazione e 2 immagini dell’insieme del progetto in formato digitale a submission@ecobikedesign.com.

La giuria valuterà il contenuto innovativo, la funzionalità e i contenuti di design del progetto per individuare i finalisti (una rosa di 3 candidati che si aggiudicheranno i premi del concorso). Nella seconda fase i finalisti svilupperanno il loro concept sulla base delle indicazioni ricevute.

Il bando è disponibile sul sito web del concorso all’indirizzo: www.ecobikedesign.com

Source Professione Architetto - Eco Bike Design Contest 2012
  • http://www.facebook.com/profile.php?id=811947968 Faust Quaggia

    interessante! :)