Jobike, un mondo di risorse13.12.2012

jobike_00

Per chi non lo conoscesse, Jobike è il forum italiano dedicato al mondo delle bici elettriche, o come si autodefinisce Forum Indipendente Biciclette Elettriche, Pieghevoli e Utility, ed è senza dubbio il posto dove chiunque sia alla ricerca di informazioni potrà trovare risposta cercando tra le 8.000 discussioni aperte.

Nel 2007 la parte del forum della FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) dedicata alle biciclette a pedalata assistita, se ne distacca dando vita all’autonomo Jobike. I tre amministratori del forum sono Job, Elle e Pixbuster.

Vantando una base di più di 6.000 utenti dei quali 2.000 attivi, gli amministratori e le discussioni tematiche del sito indirizzano ed aiutano i simpatizzanti o semplicemente i curiosi a conoscere meglio il mondo delle biciclette a pedalata assistita e ad orientarsi nell’acquisto.
Quasi all’ordine del giorno infatti sono gli utenti nuovi che chiedono consigli sul modello da acquistare all’interno di parametri specifici come limiti economici, autonomia richiesta, necessità legate alle tipologie di percorso e di utilizzo del mezzo. In meno di ventiquattro ore altri utenti rispondono consigliando un ventaglio di modelli adatti, restringendo il campo e i dubbi dell’acquirente. Per chi chiede aiuto per risolvere eventuali problemi della propria bici elettrica, Jobike non si smentisce facendo valere le competenze tecniche degli utenti più esperti.

Nel forum non ci sono solo appassionati ma anche venditori cordiali e disponibili, che si sostengono e promuovono a vicenda puntando sul potenziamento del servizio locale e post vendita: senz’altro un ottimo modo per fronteggiare la vendita online, comoda ma fredda e impersonale. D’altronde qui si parla di una comunità di persone che vogliono aiutare la diffusione di un mezzo di trasporto pulito e flessibile.

L’altra nota positiva di Jobike è la mancanza di preferenze per determinati marchi, è naturale che ognuno promuova il mezzo che preferisce e alcuni sistemi possono essere obiettivamente riconosciuti come “migliori” di altri, ma l’elevato numero di utenti di diversa provenienza garantisce lo spazio per ampie discussioni e raccolte di esperienze positive – e negative – legate a molti modelli e marchi, dai più economici ai più sofisticati.

Source JoBike
  • http://twitter.com/Mastiff48 Luciano Calzavara

    Ho letto il Vs. test n.36 sulla Wayel Futura.Se non ho interpretato male la prova è stata effettuata a Verona il 22 Ottobre 2012.La temperatura ambiente da Voi riportata è di 30°-34°C.Dai dati storici riportati da EuroMeteo la temperatura massima di quel giorno a Verona è stata di +24°C ed è stata rilevata dalle ore 13.45 alle 14.15.Verificate per cortesia se nel report non vi sono altre sviste.Ciao.

    • Valter

      MWHUAHUAHUA!!! Ti trovo a dir poco…ESILARANTE!!!

      • Luciano16

        Se vuoi puoi continuare a ridere,considerate le competenze che traspaiono dal tuo commento.Quando ti rotoli per terra fallo nella sabbia.

  • enrico

    ciao, ho visto questa bici elettrica Armony modello Milano sul sito mhe-edizioni.com

    so che sono ottime bici in rapporto qualità/prezzo e questa bici in particolare mi piace molto esteticamente.

    Mi piace l’idea di unire il motore elettrico a una single speed agile, sembra una fixed ebike.

    Qualcuno l’ha comprata? Come ci si trova?

    Grazie

    http://www.mhe-edizioni.com/shop/it/bici/593-milano-bici-elettrica-stile-fixed-armony-bike.html

  • lorenzo

    salve, qualcuno ha avuto problemi con il display lcd del motore elettrico yamaha pw series? Il mio,appena acceso comincia a sbiancare,in alcune zone, i caratteri fino a non vederli piu’.Ho provato a cambiare batteria interna ma poco e’ cambiato. Cosa potrebbe essere?
    grazie in anticipo a coloro che mi possono aiutare.

  • Giovanni Grasso

    una batteria litio polimeri 36 volt 10 HA 360 watt/H quanti watt può scaricare prima di essere ricaricata .