Grosseto: incentivi per bici elettriche16.01.2012

generic_grosseto_00

Incentivi all’acquisto di bici elettriche a Grosseto, voluti dall’amministrazione comunale per decongestionare il traffico nelle vie adiacenti il centro storico. Potranno accedere al contributo, con un massimale di 180 euro, i cittadini maggiorenni che per motivi di lavoro devono recarsi ogni giorno nella ZTL del centro storico.

Il contributo per le biciclette a pedalata assistita è a fondo perduto e coprirà il 30% della spesa. Non è molto visti i costi delle bici elettriche, ma è pur sempre un incentivo alla mobilità sostenibile e sicuramente, con i venti di crisi che corrono, acquista ancora più valore.

Trovate ulteriori informazioni nel bando.


Bando

Art. 1 – OGGETTO DEL BANDO

Nell’ambito delle attività finalizzate a promuovere la mobilità ciclabile per un miglioramento della qualità dell’aria ambiente,con l’obbiettivo di decongestionare il traffico dagli automezzi nelle vie che costituiscono l’anello infrastrutturale adiacente il centro storico, L’Amministrazione comunale di Grosseto incentiva, con appositi contributi economici, l’acquisto di biciclette elettriche a pedalata assistita, omologate per uso nel traffico in conformità a quanto previsto dal Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 31 gennaio 2003 che ha recepito la Direttiva Europea 2002/24/CE.

Art. 2 – BENEFICIARI

Possono accedere al contributo tutti i cittadini maggiorenni residenti nel Comune di Grosseto che per motivi di lavoro hanno la necessità di recarsi quotidianamente all’interno della zona ZTL del centro storico del Capoluogo.
Nei confronti dei soggetti sopra indicati o dei nuclei familiari cui appartengono, può essere concesso un solo contributo.
A parità di requisiti, costituisce titolo preferenziale di selezione il minore reddito individuale percepito, così come dichiarato nell’allegato A.
I contributi verranno assegnati, secondo quanto riportato nel presente articolo, rispettando l’ordine
cronologico di presentazione delle domande.

Art. 3 – AMMONTARE DEL CONTRIBUTO

Il Comune concede sugli acquisti di biciclette elettriche a pedalata assistita, di cui all’art. 1, un contributo a fondo perduto pari al 30% dell’importo della spesa fino ad un massimo di Euro 180,00.
L’erogazione dei contributi avverrà fino ad esaurimento delle risorse disponibili stanziate.Non è ammessa la cumulabilità del contributo comunale con quelli erogati da altri Enti per l’acquisto di
biciclette elettriche a pedalata assistita.

Art. 4 – DOMANDE

La domanda per l’ammissione al contributo va presentata utilizzando l’apposito modello (Allegato A) ed inviata al Comune di Grosseto – Settore Ambiente – Servizio Servizi Ambientali, via Roma n. 3 – 58100 Grosseto.
Le domande di contributo saranno esaminate rispettando l’ordine cronologico d’arrivo determinato dalla data di ricevimento dell’istanza da parte dell’Amministrazione e soddisfatte nei limiti della spesa stanziata.
A conclusione dell’istruttoria, il Comune provvederà a comunicare a tutti gli istanti l’ammissione o meno al contributo, specificando, nei casi positivi, anche l’ammontare dello stesso.
Le domande escluse per mancanza di copertura finanziaria, potranno essere tenute in considerazione nell’eventualità di rifinanziamento dell’iniziativa.

Art. 5 – LIQUIDAZIONE DEL CONTRIBUTO

Il contributo assegnato verrà liquidato, dopo l’avvenuto acquisto, dietro presentazione di apposita istanza corredata della relativa documentazione fiscale attestante l’acquisto (fattura o ricevuta), da redigersi utilizzando l’apposito modello ( Allegato B)

Art. 5 – NORME FINALI

Il presente bando e la relativa modulistica possono essere:
a) estratti dal sito Internet del Comune di Grosseto al seguente indirizzo: http://web.comune.grosseto.it/;
b) richiesti presso il Settore Ambiente – Servizio Servizi Ambientali – via Roma, 3 – 58100 Grosseto – Tel. 0564 488471 / 488863 – Fax 0564 488368 – mail: stdellep@comune.grosseto.it /
gmicheli@comune.grosseto

Source EcoBlog