Bianchi distribuisce Peugeot26.10.2011

peugeot_00

A partire dal 2012, le biciclette di Peugeot Cycles saranno distribuite in Italia, tramite una rete apposita, da Five Bianchi Spa, storico Marchio italiano con cui hanno ‘pedalato’ campioni come Fausto Coppi, e successivamente dalla rete Peugeot. L’accordo – si legge in una nota – e’ stato anticipato ai visitatori di Expobici (Padova, 24-26 settembre) che hanno potuto ammirare all’interno dello stand Bianchi l’intera gamma di Peugeot Cycles destinata al nostro mercato.

Per il design ed i materiali utilizzati nella costruzione, le proposte del Leone appartengono a cinque ‘universi’ distinti: Collection (mobilita’ e stile per tutti i gusti); Legend (modelli mitici, intramontabili), Allure (stile essenziale per la citta’), RS (animo sportivo), Design Lab (linee esclusive, ricchezza dei materiali).
Sette sono, invece, le categorie in cui sono suddivisi gli oltre 50 modelli della gamma attuale: e-Bike, biciclette a pedalata assistita, resistenti ed affidabili; Urban, pensate per l’utilizzo prevalentemente urbano; Trekking, per il tempo libero quotidiano; Sport, modelli che conciliano mobilita’ quotidiana (quindi comodita’) e ‘prestazioni’ brillanti; Junior, bici per bambini, belle, sicure, robuste; Road, per il turismo e per lo sport; Mountain, per il ‘fuoristrada’ piu’ impegnativo.
La storia di Peugeot nel mondo delle biciclette inizia nel 1880, con la produzione in serie vera e propria che prende il via nel 1890, al ritmo di 10 mila unita’ annue, che salgono a 20 mila dieci anni dopo. Con l’inizio del nuovo secolo arrivano anche i successi sportivi e gia’ a meta’ degli anni Venti la produzione si aggira sulle 100 mila unita’ annue, un successo che si andra’ a consolidare nel corso degli anni.

Source ANSA