Smart eBike: anteprima a Viterbo

ecoincentriamoci_00
13 Ott 2011 Giorno
Piazza Pebliscito, Viterbo Luogo
9:00 - 18:30 Orario
Gratuito Costo

La Smart ebike presentata in esclusiva a Viterbo. La nuova bicicletta elettrica firmata Mercedes sarà esposta in anteprima negli stand presenti nell’Eco-expo, un’isola verde in piazza del Plebiscito dedicata alle aziende che stanno orientando i loro prodotti e servizi alla sostenibilità ambientale. L’esposizione è evento collaterale di “Ecoincentriamoci” – convegno organizzato dal bimestrale Eco-news – incentrato sulla riqualificazione dei centri storici e architettura sostenibile, in programma a Viterbo il prossimo 13 ottobre a Palazzo dei Priori. Nello spazio espositivo due stand saranno occupati da Mercedes Benz Italia che presenterà al pubblico in anteprima, la nuova Smart ebike. Il lancio è previsto per la prima metà del 2012 e la vendita sarà inizialmente riservata agli Smart center di Europa e Nordamerica. La versione prossima all’avvio della produzione di smart ebike è stata presentata all’“Eurobike” di Friedrichshafen e al Salone di Francoforte. La Smart ebike è stata concepita e costruita in collaborazione con la rinomata manifattura tedesca di biciclette elettriche Grace.

“La Smart ebike è una vera Smart, l’unica differenza è che è a due ruote” afferma Annette Winkler, manager della casa automobilistica. “Questa bicicletta non vanta soltanto un design fantastico, in grado di catturare ogni sguardo in città, ma è anche molto pratica a facile da utilizzare. Abbiamo chiesto alle persone come si immaginavano l’ebike ideale da utilizzare in città e tradotto i loro desideri in raffinate soluzioni quali la porta Usb integrata per gli smartphone o il rigenerazione dell’energia in fase di frenata. La Smart ebike è diventata un vero e proprio prodotto high-tech e viene offerta ad un prezzo davvero interessante che, ad esempio in Germania, è inferiore ai 2.900 euro”.
Tra i punti di forza della bici elettrica l’agilità delle sue prestazioni di marcia: è il conducente a stabilire, mediante un pulsante sul manubrio, la potenza che il motore elettrico da 250 Watt deve fornire in ausilio alla forza muscolare. In base alle esigenze, è possibile scegliere fra quattro livelli di potenza. Il quarto livello, il più potente, fornisce la massima spinta. A seconda della potenza scelta e dello stile di guida, l’autonomia della batteria ricaricata può superare i 100 chilometri.

IL CONVEGNO

L’obiettivo di Ecoincentriamoci è mettere in luce e promuovere l’ecosostenibilità nelle riqualificazioni dei centri storici con un focus sugli aspetti architettonici, energetici e socio-economici. Saranno affrontati progetti di riqualificazione dei centri storici, approcci energetici attuali, aspetti socio-economici dell’etica ecosostenibile, anche attraverso testimonianze reali di tre Comuni Virtuosi di Nord, Centro e Sud Italia che hanno sperimentato con successo alcune politiche di sostenibilità e di recupero.

Parteciperanno all’incontro importanti ospiti, tra questi gli architetti Franco Purini e Livio De Santoli, il sociologo Paolo De Nardis, Monica Cerroni, presidente di Assoambiente, Erminio Radaelli, presidente dell’Istituto nazionale bioarchitettura.

Source