e-Jalopy e la ruota del MIT14.09.2011

mtbcycletech_ejalopy_mit_00

La svizzera MTB Cycletech ha collaborato con il MIT (Massachusetts Institute of Technology) per presentare all’Eurobike e produrre la bici a pedalata assistita e-Jalopy. Una pedelec con la Green Wheel, progetto parallelo alla Copenhagen Wheel: una ruota che integra oltre a motore e batteria la possibilità di condividere i dati raccolti durante il percorso via internet.

Tramite sensori sul manubrio la ruota registra i livelli di monossido di carbonio, polveri sottili e polline. Anche il percorso viene monitorato e condiviso, per comunicare ad esempio i tragitti più gradevoli o con meno traffico. Inoltre buche o dislivelli stradali potranno essere segnalati alle autorità di competenza.

Sul lato meccanico invece questa ruota integra una batteria a litio da 36V e 5Ah, e un motore da 250W.

La bici è prevista per il 2012, costo sui 3.000 €.

Source Technologic Vehicles